Quando si deve montare lo specchio in bagno sorge un dubbio spontaneo: a che altezza si deve posizionare lo specchio del bagno? Le misure e le distanze assumono un’importanza fondamentale in ogni ambiente, nella sala da bagno, poi, assumono un ruolo ancora più importante. Di solito questo ambiente ha delle dimensioni ristrette e tutto deve essere posizionato a dovere, così da realizzare una stanza comoda e funzionale.

A che altezza posizionare lo specchio del bagno

Tutti i complementi, dunque, devono essere posizionati al posto giusto. Ma lo specchio in particolare, deve essere collocato all’altezza giusta, così da potersi specchiare senza difficoltà. In linea di massima per stabilire il punto in cui appenderlo si deve prima considerare l’altezza del lavandino, di solito intorno agli 80 centimetri da terra. Ovviamente poi questa misura varia in base all’altezza della persona che deve utilizzare l’elemento.

Una volta stabilita l’altezza del lavabo, lo specchio deve essere istallato in modo tale che il suo centro risulti all’altezza degli occhi di una persona di statura media, ossia 165 centimetri. In questo modo ci sarà spazio sufficiente per permettere di specchiarsi anche a persone di altezza superiore o inferiore alla media.

Le soluzioni Duzzle

Nella categoria apposita del sito di Duzzle.it trovate diverse soluzioni per l’arredo bagno. Ecco alcuni esempi:

Vi potrebbe interessare anche: