La poltrona è uno dei complementi più versatili del soggiorno, facilmente abbinabile a diversi elementi e ambienti. Può completare la zona living se posizionata accanto a uno o più divani, oppure può creare una zona conversazione se affiancata ad un’altra poltrona, o ancora, può formare anche da sola un piccolo angolo relax. Per completare il tutto, basterà aggiungerle accanto un tavolino da salotto. Vediamo dunque come abbinare poltrona e tavolo.

Come abbinare poltrona e tavolo

Affinché il risultato sia gradevole è bene creare un abbinamento che sia convincente dal punto di vista estetico, e allo stesso tempo pratico da un punto dal lato funzionale. Per quanto riguarda il lato estetico, il consiglio è quello di scegliere due complementi che abbiano in comune un dettaglio, che sia il materiale, lo stile, il colore o la finitura. In questo modo creerete la giusta armonia tra i vari elementi.

Da punto di vista funzionale, invece, è bene tenere conto delle altezze di entrambi i complementi: da seduti si deve riuscire ad arrivare comodamente al top del tavolino. Allo stesso modo, è necessario assicurarsi della stabilità del tavolino, o del pouf, così da poterlo usare come comodo piano d’appoggio.

Alcuni esempi di poltrone e tavolini da abbinare

Ma vediamo ora alcuni esempi di tavolini e poltrone che si sposano alla perfezione:

  • Per chi ama i materiali naturali, i complementi vintage e uno stile d’arredo rustico, un abbinamento perfetto è quello composto dalla poltrona firmata Twist Design, realizzata il legno massello con seduta e schienale in bambù, e il tavolinetto da salotto firmato A Zig Zag, anch’esso in legno massello, in grado di evocare star hollywoodiane e pellicole retrò.
  • Cambiamo completamente stile con la poltrona Isabelle in tessuto grigio scuro (ancora una volta nata dai designer di Twist Design) e il tavolino in pietra della Stones. La poltrona è comoda e di grande effetto, funzionale ed esteticamente accattivante. le gambe in legno le donano un tocco scandinavo, mentre la forma moderna dello schienale e della seduta invitano al massimo relax. Anche il tavolino è grigio, ma è realizzato con un rivestimento in vera pietra fossile. Elegante, moderno, fresco e senza dubbio di gran classe.
  • Altro abbinamento per ambienti eleganti, moderni e di classe è quello tra la poltrona girevole firmata Flow Fusion Design e il tavolino Papillon della Stones. La poltrona è realizzata con un basamento in acciaio e con la seduta in pelle nera, le linee sono semplici ma intramontabili, il sapore è moderno e il comfort assicurato. Il tavolino, invece, è realizzato in pietra fossile per metà grigia e per l’altra metà color sabbia, mentre il top è in vetro curvato. Solido, leggero, luminoso, stabile e delicato.