Creare i corretti punti luce in ogni ambiente dell’abitazione è fondamentale, sia dal punto di vista della funzionalità che da quello estetico: l’illuminazione, infatti, è sempre di più considerata un vero e proprio complemento d’arredo. Abbiamo già visto come scegliere l’illuminazione in casa, adesso vi suggeriamo il lampadario giusto per ogni stanza, l’elemento ideale da inserire in un determinato ambiente.

#1 Il lampadario per la cucina

In cucina la luce deve essere forte e omogenea, tanto da consentire la massima visibilità nelle varie attività che si svolgono in questo ambiente. Una soluzione ideale è dunque rappresentata dalle lampade a sospensione. In particolare, vi indichiamo la Lampada a sospensione Antenne tre paralumi firmata Zuma Line: con il suo stile tra l’urban e l’industrial, caratterizzerà senza dubbio la vostra cucina e contemporaneamente vi assicurerà una visibilità ideale.

#2 L’abatjour per la camera da letto

In camera da letto si devono prevedere due livelli differenti di illuminazione: uno generale, garantito solitamente da una plafoniera, da un lampadario o da dei faretti posti sul soffitto, che fornisce una luce molto forte e diffusa; e uno secondario, generato da soluzioni da tavolo, come le classiche abatjour per il comodino. La soluzione che vi suggeriamo è proprio relativa a questa seconda categoria: la Lampada da tavolo Micro T Luna. Una lampada da tavolo che posizionata sul vostro comodino vi assicurerà una luce soffusa e rilassante, realizzata in nebulite bianca.

#3 La lampada da terra per il soggiorno

Stesso discorso vale per il soggiorno: un livello di illuminazione generale, con luce forte e diffusa, garantito da una soluzione posizionata sul soffitto; un livello secondario fornito da una lampada da terra dall’intensità regolabile, che ricrei un’atmosfera rilassante e accogliente. La soluzione che fa per voi? La Lampada da terra Stone ad arco firmata Zuma Line. Il design minimal e futuristico e la sua particolare forma ricurva renderanno questo complemento il protagonista assoluto del vostro soggiorno.

#4 L’applique per il bagno

In bagno dovrete prevedere una luce diffusa, completa e generale, con un’attenzione particolare da riservare alla zona dello specchio. Qui troverete alcune idee su come illuminare lo specchio del bagno. Adesso, invece, vi suggeriamo la Lampada applique bianca firmata Stones, ideale da posizionare al di sopra dello specchio. Un complemento da muro dal sapore moderno, ideale per ricreare l’atmosfera cercata, anche in bagno!