Quando si hanno animali in casa l’arredamento deve subire dei cambiamenti. Per essere pet friendly, deve diventare a prova di graffi e peli, oltre che privo di pericoli per i nostri amici a quattro zampe. Anche gli spazi devono essere ridistribuiti: proprio come gli umani, anche i gatti e i cani hanno bisogno dei loro spazi per dormire, per mangiare, per andare in bagno e per giocare. Ecco allora alcuni consigli di arredamento per una casa con animali, senza dover rinunciare allo stile.

Cucce e cuscini per cani e gatti

Partiamo da un elemento indispensabile per i nostri fedeli compagni pelosi: le cucce e i cuscini. Ne esistono davvero un’infinità di tipologie differenti, sia da interno che da esterno. Non dovrete far altro che scegliere qualcosa di unico e speciale per fare un regalo prezioso al vostro amico a quattro zampe. Grazie agli accessori per animali di Duzzle, anche la cuccia e il cuscino per il cane o per il gatto possono trasformarsi in un vero e proprio complemento d’arredo di design. Si adattano perfettamente all’arredamento del resto dell’appartamento e ai vostri gusti. Contemporaneamente, assicurano all’animale il massimo del comfort. Ecco due modelli in particolare: uno più simpatico, colorato, morbido e facilmente lavabile in lavatrice, l’altro più elegante, accogliente e ricco di stile.

I cuscini piccoli, medi o grandi

Con questi complementi regalerete al vostro animale un posticino caldo e coccoloso su cui riposare e contemporaneamente arrederete l’ambiente con un accessorio divertente e unico. Sono disponibili in diverse misure, a seconda delle dimensioni del cane o del gatto, in diverse fantasie e colorazioni. Sfoderabili e lavabili in lavatrice, sono l’ideale anche per mantenere la casa sempre pulita. Sono resistenti e comode, grazie alla presenza dell’imbottitura interna composta da fiocco di poliestere e lastra di poliuretano.

cuscini cani e gatti

Cucce in rattan piccole, medie o grandi

Per chi cerca un elemento decisamente più elegante, di design e ricco di stile, allora l’ideale sono le cucce in rattan. Anch’esse sono disponibili in diverse dimensioni – piccole, medie o grandi – e sono perfette sia per l’interno che per l’esterno. Grazie alla struttura realizzata in rattan sbiancato e ai cuscinetti bianchi e blu, regaleranno all’ambiente un tocco di raffinatezza e di classe. Il cuscino interno, poi, rende questi complementi comodi, caldi e confortevoli per l’animale. Inoltre, sono rialzate da terra grazie a dei piedini.

cucce cani e gatti

Mobili a prova di graffi…

Come ben saprete, i cani e i gatti amano farsi le unghie e mordicchiare ogni mobile del vostro appartamento. Per questo motivo è bene evitare complementi d’arredo con rivestimenti delicati e facilmente deteriorabili come il legno e il vimini. Da prediligere, al contrario, sono gli elementi realizzati in metallo, in plastica, in vetro, in pietra o rivestiti con tessuti resistenti. Qui troverete un’ampia gamma di sedie, tavoli e mobili che potranno soddisfare le vostre esigenze. Di seguito tre esempi:

… E tessuti a prova di peli

Un altro aspetto molto importante per l’arredamento di una casa con animali è quello di tenere in considerazione il fatto che tendono a perdere molti peli… che vi ritroverete ovunque! A tal proposito, è consigliabile evitare tessuti che ne facilitano l’accumulo, come la moquette a terra, i tappeti, la ciniglia o il velluto. Sono invece perfetti i rivestimenti in pelle e fibre sintetiche, o in generale i tessuti antistatici.

Area giochi: less is more!

Per chi ha una casa abbastanza grande da poter dedicare un’intera stanza al cane o al gatto, la questione è decisamente più semplice. Non dovrete far altro che arredare questa camera esclusivamente con gli accessori per l’animale: ciotole, eventuale lettiera, cuccia, giochi vari… Per chi invece non ha a disposizione un ambiente intero, ma dovrà condividere con l’amico a quattro zampe i propri spazi, l’ideale è di prevedere comunque una piccola area giochi priva di mobili, libera da ingombri e oggetti superflui. In questo modo il cane o il gatto potrà corre, saltare, giocare in completa libertà, senza rischiare di fare danni e senza essere intralciato da complementi d’arredo. Giocare, infatti, è un’attività fondamentale per la salute degli animali, soprattutto se non si dispone di un grande balcone o di un giardino.