Relax in giardino

Se si ha la fortuna di avere un giardino grande, montarci dentro una bella amaca brasiliana vorrebbe dire assicurarsi ore di relax all’aria aperta e baciati dal sole. Il fatto che l’amaca sia un giaciglio primordiale, e che quindi si basi su un principio elementare, non significa che se ne può scegliere una qualsiasi.

Materiali e forme dell’ amaca brasiliana

Nel tempo in commercio sono state realizzate diverse strutture che hanno impropriamente preso il nome di amaca. L’amaca brasiliana è l’archetipo di questo tipo di “letto da giardino”, e si fissa a due strutture esterne, nei giardini solitamente due alberi. Tra i materiali più comunemente usati per le amache c’è il cotone rinforzato e il poliestere. Le colorazioni sono fatte con tinte acriliche, affinché possano resistere alla luce del sole e agli agenti atmosferici. Le amache brasiliane sono disponibili in diverse misure, ma la più venduta è quella 60 x 82 cm, con una capacità di carico di addirittura 450 kg.

Gusto e design

L’amaca non è solo un oggetto su cui schiacciare un pisolino dopo pranzo, ma un vero complemento di arredo per il giardino. Premesso che i gusti sono personali, tuttavia vi consigliamo di optare sempre per amache dalle colorazioni calde, che meglio si sposano con il vostro giardino nei mesi primaverili. Non dimenticate di abbinarvi un cuscino, per rendere il vostro riposo ancora più confortevole. Occhio anche al numero di corde poste alle due estremità dell’amaca: più ve ne sono e più il comfort è garantito. Le amache di buona qualità hanno un numero di corde che oscilla tra le 30 e le 50 unità. Se non sapete dove trovare l’amaca dei vostri sogni, su Duzzle.it potrete scegliere tra una grandissima qualità di modelli, a prezzi vantaggiosi e di assoluta qualità.