Che cosa sono i camini a bioetanolo?

I camini a bioetanolo rappresentano una soluzione moderna ed ecosostenibile, che può essere presa in considerazione come alternativa ai classici caminetti. Il bioetanolo, infatti, è un alcool biologico in grado di produrre calore anche senza la presenza di una canna fumaria. Questo complemento d’arredo, perciò, può essere facilmente inserito nei contesti più disparati ed è perfetto all’interno di ambienti innovativi e ricercati nell’arredamento.

Camini bioetanolo design: un dettaglio che impreziosisce la zona giorno

I camini a bioetanolo vengono proposti in tante soluzioni diverse per soddisfare i gusti e le necessità di tutti. I caminetti a bioetanolo classici sono perfetti per chi ama lo stile tradizionale e vuole creare un’atmosfera raffinata ed elegante. I camini a parete, invece, conquistano con uno stile insolito e di grande effetto; come dei quadri, queste strutture restano sospese sulla parete che viene colorata dalla struttura del caminetto e dalla fiamma accesa. Tra i tanti modelli di camino a bioetanolo a parete spiccano senza dubbio quelli da incasso, perfetti per ottimizzare al meglio lo spazio disponibile nella zona living. In conclusione, con i camini bioetanolo design e funzionalità si uniscono in un solo complemento d’arredo.  

Quale camino a bioetanolo scegliere?

Chi opta per una soluzione sostenibile come il camino a bioetanolo non deve far altro che individuare il design che si adatta meglio al proprio appartamento. In un contesto classico, ad esempio, è possibile inserire un caminetto color avorio, impreziosito da colonne e altri dettagli ricercati. In un ambiente più moderno, invece, è possibile spaziare tra i camini color argento e quelli in marmo. Non mancano camini a bioetanolo completati con dettagli in vetro e altri particolari dal fascino ultramoderno. Questo complemento d’arredo, in altre parole, riesce a soddisfare le aspettative di tutti.