Con il termine open space, letteralmente “spazio aperto”, si indica quell’ambiente domestico o lavorativo privo di pareti interne che dividono le varie aree funzionali. A causa delle dimensioni ridotte delle case, oggi è sempre più comune trovarsi di fronte a soluzioni salva spazio di questo tipo, in particolare in cui il soggiorno e la cucina si uniscono in un’unica stanza e danno vita a uno spazio aperto e arioso. Ma come illuminare un open space per renderlo ancora più accogliente e funzionale?

Illuminazione open space cucina e soggiorno

Per prima cosa, per rendere accogliente e funzionale un open space soggiorno e cucina, è necessario creare più punti luce. In questo modo verrà illuminata ogni area della stanza, dalla cucina alla zona living, e potrete disporre di livelli di illuminazione differenti a seconda della funzione di ogni zona specifica e delle vostre necessità.

  • Per la cucina. In cucina è sicuramente più utile una luce diretta e forte che vi consenta di svolgere al meglio le diverse mansioni. Le soluzioni più indicate, dunque, sono le lampade a sospensione o i faretti, posizionate in modo da illuminare nello specifico il tavolo e i piani di lavoro. Meno indicate, invece, le applique da parete. Inoltre, se la cucina è dotata di penisola o di isola, è bene disporre delle soluzioni anche su questi elementi.
  • Per il soggiorno. Nella zona living, al contrario, è sufficiente una luce più diffusa e meno intensa, più rilassante e accogliente. In questa area è bene prevedere un ulteriore doppio livello di illuminazione: il primo, più generale, fornito ancora una volta dalle lampade a sospensione, dalle plafoniere da soffitto o dai faretti; il secondo, più funzionale, fornito dall’illuminazione da terra o da tavolo. È bene selezionare elementi con regolatore d’intensità luminosa, per garantire la migliore luminosità a seconda dell’esigenza. Questo secondo livello crea un’atmosfera più romantica e rilassante, ideale per i momenti di svago, come la visione della TV, l’ascolto della musica o la lettura.

In un open space, e più in generale nelle case piccole, si deve spesso ricorrere a degli stratagemmi che vi consentano di ottimizzare gli spazi. Proprio per questo motivo vi suggeriamo le scarpiere salvaspazio e di design, e i tavoli consolle allungabili per la cucina.