Il marmo è un materiale estremamente resistente, di classe e dall’eleganza senza tempo. Seppure il suo stile è piuttosto classico, grazie alle soluzioni di design innovative e originali disponibili oggi in mercato, i complementi realizzati in questo materiale sono rivisitati in chiave moderna, per un risultato davvero sorprendente. Da sempre di grande fascino, impreziosisce l’ambiente e ne arricchisce l’arredamento, con stile e raffinatezza. Ecco alcuni consigli su come arredare casa con il marmo.

Come utilizzare il marmo in cucina e in sala da pranzo

In cucina il marmo non è solamente bello, ma anche funzionale: scegliere il piano in marmo significa scegliere la resistenza e la qualità. Il marmo di oggi, trattato, fino e lucido, regalerà alla stanza grande fascino ed eleganza. Un altro elemento che contribuirà alla bellezza della cucina arredata con il marmo, o della sala da pranzo a seconda delle dimensioni dei vari ambienti della casa, è il tavolo. Per quanto riguarda il tavolo in marmo o “effetto marmo”, potrete scegliere tra davvero tantissime alternative differenti: tavoli fissi o allungabili, tondi, quadrati o rettangolari, di diverse forme, dimensioni e colorazioni.

Come utilizzare il marmo nella zona living

Nella zona living potete davvero sbizzarrirvi! Per il soggiorno, infatti, esistono numerose alternative e soluzioni differenti di complementi in marmo, con cui potrete arredare l’ambiente. Un tavolino in marmo, per esempio, diventerà il protagonista assoluto del salotto catturando l’attenzione di tutti su di sé. Alcuni esempi? Il tavolino Georgia, realizzato in ceramica effetto marmo bianco abbinato al vetro trasparente e il tavolino Minerva, il top in marmo dalla forma ovale si erge su una struttura in metallo verniciato nero opaco, per un risultato estremamente contemporaneo. Altre preziose idee per inserire il marmo in soggiorno sono quelle di scegliere la madia moderna Galatea e il porta tv in marmo e vetro firmato Duzzle.

Come utilizzare il marmo in bagno

Quale luogo migliore del bagno per il marmo? Nessuno! Qui potrete inserire questo materiale in diversi modi: dalla vasca da bagno al piano del lavabo, dal piatto doccia al pavimento, da una lastra a parete agli accessori e portaoggetti. Qualunque soluzione scegliate, il risultato sarà sempre una sala da bagno estremamente elegante, ma pur sempre accogliente e rilassante.

Come utilizzare il marmo in camera da letto

Infine, perché no, è possibile inserire il marmo anche in camera da letto. Potreste per esempio scegliere i comodini in marmo e vetro Mississipi firmati Duzzle, oppure giocare con questo materiale senza utilizzarlo davvero. Come? Ad esempio scegliendo dei tessuti stampati con effetto marmo, come le lenzuola, le federe o la coperta, per un risultato assolutamente di grande impatto.