Tag Archive arredamento casa

Cucce per cani da interno

cucce per cani

Felicità è una cuccia confortevole

Se il tuo amico a quattro zampe vive in casa con te è indispensabile riservargli uno spazio tutto suo, dove potersi ritirare di tanto in tanto per riposare o per stare tranquillo. La scelta delle cucce per cani da interno può sembrare, a prima vista, di secondaria importanza. Tuttavia, a ben guardare, non è così perché questo accessorio deve saper regalare al cane il massimo del comfort e, al tempo stesso, deve potersi integrare in modo piacevole nell’ambiente della casa che lo ospiterà. Diversi modelli, curati nei particolari, permettono di raggiungere questo obiettivo e sono addirittura in grado di regalare alla casa un’atmosfera accogliente e familiare oltre a garantire, naturalmente, la felicità di Fido.

I materiali

Curiosando fra le proposte di cucce per cani da interno ci si trova a valutare i diversi materiali con i quali sono realizzate. Sicuramente le più gradite sono quelle in stoffa morbida e soffice o in eco-pelle. Più o meno spaziose, a seconda delle dimensioni del cane, sono curate in ogni dettaglio e garantiscono la completa sicurezza della bestiola. Le forme, così come le fantasie e i colori della stoffa, variano da una cuccia all’altra ma il design è sempre fresco e piacevole. Esistono anche cucce per interno, ma adatte anche all’esterno, realizzate in plastica e particolarmente indicate per cani che manifestano sensibilità ai germi e agli allergeni.

Di facile pulizia

Naturalmente le cucce per cani da interno devono poter essere facilmente pulibili, in modo da garantire il massimo dell’igiene. La maggior parte dei modelli è  sfoderabile e il rivestimento si lava comodamente in lavatrice anche a temperature piuttosto elevate. Rimane comunque buona norma dedicare pochi minuti, ma farlo tutti i giorni, alla pulitura della cuccia utilizzando una spazzola e, durante i mesi più caldi, spruzzando di tanto in tanto  un apposito prodotto antiparassitario.

Camini bioetanolo design: quale soluzione scegliere?

Stones camini 0032

Che cosa sono i camini a bioetanolo?

I camini a bioetanolo rappresentano una soluzione moderna ed ecosostenibile, che può essere presa in considerazione come alternativa ai classici caminetti. Il bioetanolo, infatti, è un alcool biologico in grado di produrre calore anche senza la presenza di una canna fumaria. Questo complemento d’arredo, perciò, può essere facilmente inserito nei contesti più disparati ed è perfetto all’interno di ambienti innovativi e ricercati nell’arredamento.

Camini bioetanolo design: un dettaglio che impreziosisce la zona giorno

I camini a bioetanolo vengono proposti in tante soluzioni diverse per soddisfare i gusti e le necessità di tutti. I caminetti a bioetanolo classici sono perfetti per chi ama lo stile tradizionale e vuole creare un’atmosfera raffinata ed elegante. I camini a parete, invece, conquistano con uno stile insolito e di grande effetto; come dei quadri, queste strutture restano sospese sulla parete che viene colorata dalla struttura del caminetto e dalla fiamma accesa. Tra i tanti modelli di camino a bioetanolo a parete spiccano senza dubbio quelli da incasso, perfetti per ottimizzare al meglio lo spazio disponibile nella zona living. In conclusione, con i camini bioetanolo design e funzionalità si uniscono in un solo complemento d’arredo.  

Quale camino a bioetanolo scegliere?

Chi opta per una soluzione sostenibile come il camino a bioetanolo non deve far altro che individuare il design che si adatta meglio al proprio appartamento. In un contesto classico, ad esempio, è possibile inserire un caminetto color avorio, impreziosito da colonne e altri dettagli ricercati. In un ambiente più moderno, invece, è possibile spaziare tra i camini color argento e quelli in marmo. Non mancano camini a bioetanolo completati con dettagli in vetro e altri particolari dal fascino ultramoderno. Questo complemento d’arredo, in altre parole, riesce a soddisfare le aspettative di tutti.

Sticker da muro per personalizzare le pareti di casa

sticker da muro

Che cosa sono gli sticker da muro?

Gli sticker da muro sono la decorazione perfetta per chi vuole completare una parete della propria casa con un tocco di personalità. Semplici da applicare, gli sticker rappresentano la versione moderna della classica carta da parati; utilizzando gli adesivi, inoltre, si possono creare effetti molto più originali e insoliti rispetto a quelli ottenuti con un semplice rivestimento. Gli sticker da parete costituiscono anche una valida alternativa alle vernici; chi non vuole tinteggiare la parete bianca ma ha intenzione comunque di personalizzata non deve far altro che scegliere gli adesivi giusti.

Sticker da muro di tanti tipi diversi

A rendere unici gli sticker da muro è senza dubbio la varietà di scelta che riesce a soddisfare e superare le aspettative di tutti. Tra gli adesivi più apprezzati e utilizzati, bisogna assolutamente citare quelli a forma di frase: sempre più persone, infatti, scelgono di impreziosire la parete del letto o della scrivania con la propria citazione preferita. Accanto a questi, sono molto diffusi anche gli sticker ispirati al mondo animale e floreale: alberi e farfalle sono le scelte più gettonate, seguite da fiori e altri elementi sobri e affascinanti.

Dove applicare gli adesivi da muro?

La camera da letto è indubbiamente la stanza più privata della casa, dunque quella che si presta meglio a essere personalizzata con adesivi da muro. Non mancano, però, sticker da parete pensati per il soggiorno, per la cucina e per altri ambienti. All’interno del salone o della zona living, gli adesivi possono essere scelti per dare colore alla parete del divano o del tavolo da pranzo. Nei corridoi, invece, gli sticker aiutano a dare personalità ad ambienti che altrimenti resterebbero anonimi. Un adesivo dal design vivace e brioso, infine, può essere inserito anche nel ripostiglio e in altri locali di servizio.

1 2 7