Tag Archive arredamento bagno moderno

Set accessori bagno

set accessori bagno

Pratici ma anche belli

La stanza da bagno è un ambiente che alcuni sottovalutano, pensando che dopotutto ciò che conta qui è la sola, mera funzionalità. Per altri, però, la cura della persona è un rito giornaliero importante ed anche, in fondo, un piacere, e allora perché l’ambiente non dovrebbe essere anche bello e gradevole, come il resto della casa? Senza contare poi il caso in cui si debba arredare un bagno per gli ospiti.

Il corredo di accessori per il bagno è spesso il tocco finale in questo contesto, che dà, attraverso questi elementi d’uso pratico, una nota di eleganza e di stile.

Come scegliere un set accessori bagno

L’ideale sarebbe, quando si tratta di scegliere questi accessori, partire dal bagno vuoto! Dando perciò una unitarietà di stile dai sanitari, ai mobiletti, al box doccia, e infine al corredo di accessori. Ma più spesso capiterà di doverli acquistare dopo. In questo caso, la scelta migliore e più sicura è tendere comunque ad un abbinamento in forme e materiali: bianco su bianco, cromato con cromato, ovale su sanitari arrotondati. Però è anche possibile usare accessori come il portasapone o dispenser, il portaspazzolini, e magari anche il portascopino per creare un contrasto, un contrappunto. Se ti senti sicuro del tuo gusto, perché no!

Tipi e materiali

Almeno gli accessori che staranno sul lavandino o nei paraggi, cioè il portasapone, il dispenser per sapone liquido, il contenitore per gli spazzolini da denti, dovrebbero essere parte di un set unico. I tipi più semplici sono spesso i più eleganti, ma, se vuoi, puoi sbizzarrirti in forme insolite, o spiritose. Le superfici lisce sono sempre in voga, ma una texture leggermente ruvida può essere piacevole e, in più, consentire una presa più salda con le mani bagnate. Il materiale preferito è la resina, robusta ma sempre gradevole; la plastica è il più pratico ed economico. Un’alternativa elegante è la ceramica

Specchiere per bagno: accessorio luminosi e funzionali

specchiere per bagno

Che cosa sono le specchiere per il bagno?

Le specchiere sono senza dubbio un complemento d’arredo che non può mancare all’interno della sala da bagno. Perfette da inserire sul lavabo, le specchiere decorano l’ambiente e completano l’arredamento con un tocco di stile. Lo specchio, nello specifico, dà luce all’ambiente e contribuisce a dare un’idea di spazio: queste peculiarità rendono le specchiere particolarmente utili nei bagni piccoli e poco luminosi. Gli specchi, in ogni caso, vengono inseriti anche all’interno di sale da bagno particolarmente spaziose e ariose. In quest’ultimo caso, è possibile scegliere specchi più grandi ed elaborati dal punto di vista del design.

Quale specchiera scegliere per il proprio bagno?

Dagli specchi incassati nel muro a quelli completi di mobiletto, le soluzioni da prendere in considerazione sono tantissime. Una delle più popolari è rappresentata dagli specchi completi di scaffali dove riporre profumi e altri oggetti: questo complemento d’arredo, infatti, decora la parete e consente di coniugare la praticità dello specchio con lo stile sempre di successo delle mensole. Gli specchi con contenitore, invece, rappresentano la soluzione migliore per chi vuole sfruttare al meglio lo spazio a disposizione. In base alle specifiche esigenze, perciò, ognuno può scegliere la specchiera da bagno che ritiene più adatta a impreziosire l’ambiente con stile e sobrietà.

Specchiere per bagno dallo stile classico o moderno

Tra le specchiere per bagno, non mancano modelli dallo stile innovativo e all’avanguardia. È questo il caso degli specchi dal design essenziale, completati esclusivamente con un faretto che contribuisce a illuminare l’ambiente. Tra gli specchi dal design più classico e tradizionale, invece, spiccano quelli combinati con un pensile in legno; in questo caso si possono scegliere finiture di tanti colori diversi in base all’effetto che si vuole ottenere per la propria sala da bagno.

Un arredamento bagno moderno da sogno

arredamento bagno moderno

Una soluzione innovativa

Per molti anni, si è pensato che l’arredamento bagno moderno fosse un’esclusiva degli appartamenti in centro città o delle case abitate per lo più da giovani. In realtà, le nuove tendenze sembrano parlare chiaro: al di là dei possibili stereotipi, l’arredo moderno piace non solo ai giovanissimi, ma anche ai padroni di casa che stanno ristrutturando la loro abitazione e che intendono dar nuova vita all’appartamento in cui hanno sempre vissuto.

L’arredamento bagno moderno che aspettavi

A convincere anche i più fedeli alla tradizione e renderli ben disposti a scegliere un arredo in stile moderno per il loro bagno è stata probabilmente la vasta scelta di soluzioni proposte dai designer più alla moda. Si passa, infatti, dagli arredi per il bagno dallo stile raffinato, come gli specchi con luci neon integrate, alle cassettiere con ruote, adatte alle stanze più piccole. Se i primi sono perfetti per chi ama un trucco ben curato o vuole dedicare molto tempo alla propria acconciatura, le seconde sono pensate per chi vuole sfruttare al massimo lo spazio a disposizione e avere cosmetici, asciugamano e prodotti di bellezza sempre a portata di mano, senza però rinunciare al design.

Un tocco di colore

Puntare su una serie di complementi d’arredo moderni significa anche lasciare ampio spazio alla fantasia, permettendo all’estro dei padroni di casa di rivelarsi in tutto il suo splendore. Una buona idea, ad esempio, potrebbe essere quella di scegliere dei mobili dai colori neutri, come il bianco e il nero, per poi abbinare tendaggi e asciugamano dalle tonalità più accese: il rosso, il blu o l’arancio saranno le tinte più adatte per dare al bagno un pizzico di vivacità e rendere ogni momento trascorso davanti allo specchio o nella vasca decisamente più piacevole. In questo modo, l’arredamento moderno si rivela il vero punto focale non solo del bagno, ma della casa in tutto il suo splendore.