Tag Archive vendita arrendamento

L’ amaca brasiliana per il giardino

amaca brasiliana

Relax in giardino

Se si ha la fortuna di avere un giardino grande, montarci dentro una bella amaca brasiliana vorrebbe dire assicurarsi ore di relax all’aria aperta e baciati dal sole. Il fatto che l’amaca sia un giaciglio primordiale, e che quindi si basi su un principio elementare, non significa che se ne può scegliere una qualsiasi.

Materiali e forme dell’ amaca brasiliana

Nel tempo in commercio sono state realizzate diverse strutture che hanno impropriamente preso il nome di amaca. L’amaca brasiliana è l’archetipo di questo tipo di “letto da giardino”, e si fissa a due strutture esterne, nei giardini solitamente due alberi. Tra i materiali più comunemente usati per le amache c’è il cotone rinforzato e il poliestere. Le colorazioni sono fatte con tinte acriliche, affinché possano resistere alla luce del sole e agli agenti atmosferici. Le amache brasiliane sono disponibili in diverse misure, ma la più venduta è quella 60 x 82 cm, con una capacità di carico di addirittura 450 kg.

Gusto e design

L’amaca non è solo un oggetto su cui schiacciare un pisolino dopo pranzo, ma un vero complemento di arredo per il giardino. Premesso che i gusti sono personali, tuttavia vi consigliamo di optare sempre per amache dalle colorazioni calde, che meglio si sposano con il vostro giardino nei mesi primaverili. Non dimenticate di abbinarvi un cuscino, per rendere il vostro riposo ancora più confortevole. Occhio anche al numero di corde poste alle due estremità dell’amaca: più ve ne sono e più il comfort è garantito. Le amache di buona qualità hanno un numero di corde che oscilla tra le 30 e le 50 unità. Se non sapete dove trovare l’amaca dei vostri sogni, su Duzzle.it potrete scegliere tra una grandissima qualità di modelli, a prezzi vantaggiosi e di assoluta qualità.

Struttura per amaca acciaio: funzionalità e stile essenziale

struttura per amaca acciaio

Che cos’è una struttura per amaca?

Le strutture per amaca costituiscono una vera e propria risorsa per chi non sa dove inserire un’amaca sospesa. Grazie a queste strutture, infatti, è possibile montare in pochi minuti una pratica e confortevole amaca da terra, da inserire in balcone, in veranda, sulla terrazza o ancor meglio in giardino. La struttura per amaca rappresenta un semplice supporto, di forma circolare e sostenuto da una base, che consente di agganciare la stoffa e di sospenderla tra due estremità. Questo articolo può essere realizzato in tanti materiali diversi, dal legno all’acciaio.

Perché scegliere una struttura per amaca acciaio?

Tra i diversi modelli disponibili in commercio, le strutture per amaca in acciaio rappresentano senza dubbio una delle soluzioni più funzionali. Robuste e resistenti, le strutture in acciaio assicurano il massimo sostegno e un’ottima durata nel corso del tempo. Considerando che l’amaca da terra viene utilizzata all’aria aperta, infatti, è fondamentale scegliere un materiale che non venga danneggiato dall’usura e dall’azione degli agenti esterni. Le strutture in acciaio, al tempo stesso, sono facili da montare e possono essere inserite in qualsiasi contesto.

Il design delle strutture per amaca in acciaio

Lo stile essenziale delle strutture in acciaio rende queste amache da terra un complemento d’arredo assolutamente versatile. Le amache con struttura in acciaio, nello specifico, sono una soluzione ideale per i balconi e per le verande di dimensioni ridotte. Questi complementi d’arredo, allo stesso modo, possono essere accostati a un gazebo in legno, dallo stile più classico ed elegante. Le strutture in acciaio, infatti, presentano linee essenziali e si caratterizzano per il design sorprendentemente sobrio. Per dare personalità a un’amaca da terra, dunque, è fondamentale scegliere il tessuto giusto, che potrà essere una delicata stoffa color avorio oppure un vivace lenzuolo dalla fantasia multicolor.

Tappeti moderni economici per la tua casa

tappeti moderni economici

Non occorre che sia un persiano

Un tappeto è un elemento d’arredo che arricchisce immediatamente l’ambiente in cui viene usato. La stessa stanza, senza il tappeto, sembra più vuota, più fredda, meno accogliente. Un tappeto dai colori allegri aggiunge anche vivacità, un tappeto elegante dà quel tocco in più all’estetica.

Inoltre, non dimentichiamo che tappeti e stuoie svolgono anche funzioni pratiche. Se il pavimento è in materiali freddi e duri, un tappeto è la soluzione. Non per nulla esistono gli scendiletto! Una stuoia può proteggere il pavimento della cucina, o dell’ingresso, dallo sporco.

E per tutto questo non occorre affatto che il tappeto sia antico, esotico e costoso. Esistono tappeti moderni economici che fanno egregiamente la loro parte.

Tappeti moderni economici per tutte le tasche

La semplificazione delle procedure di produzione e l’utilizzo di materiali sintetici hanno fatto sì che i tappeti diventassero alla portata di tutti. Non è necessario, infatti, che il tuo tappeto sia di lana pregiata lavorata ed intessuta a mano, o che invece di un tappeto tu stenda per terra la pelle di un grande animale. Oggi i tappeti non avranno forse quel tipo di fascino un po’ datato, ma in compenso sono molto più accessibili, e, inoltre, sono più robusti, di manutenzione più facile (per lavarli non occorre uno specialista), più godibili.

Materiali, colori, forme

Se opti per un tappeto moderno, avrai anche un assortimento molto più vasto tra cui scegliere. Esistono ovviamente i tappeti economici in materiali sintetici, resistentissimi all’usura e alle macchie. Ma ci sono materie prime naturali non costose, come la iuta, o altre fibre vegetali, che danno un aspetto caldo e naturale al tappeto. Un’altra alternativa è un mix di fibre naturali e sintetiche.

Per i colori, puoi osare tonalità sgargianti oppure scegliere qualcosa di tenue, motivi geometrici o tinte unite.

Infine, mentre il rettangolo è la forma più comune, perché non considerare un tappeto ovale o rotondo?

1 2 6