L’estate si avvicina sempre di più: non fatevi trovare impreparati e iniziate a cercare soluzioni d’arredo originali e ideali per la vostra casa al mare o, perché no, per chi vuole arredare la propria abitazione ispirandosi ad un’ambientazione che richiami i colori e i profumi del mare… In città! Scopriamo allora come arredare casa in stile marinaro.

I colori del mare

Il primo elemento che farà la differenza in un ambiente realizzato in questo stile, ovviamente, sono i colori. Le tonalità devono essere incentrate sulla scala cromatica del blu, con richiami di bianco e di sabbia, così da riprendere la scenografia e i toni del mare. Scegliete dunque il blu e le sue diverse nuance, come l’azzurro, il celeste e il turchese; il bianco, sia puro che sporco, come il perlinato o l’avorio; il beige in tutte le sue sfumature. Perfetti anche i toni neutri e naturali, che donano quel senso di pace e benessere.

Oltre ai colori, poi, sulle pareti via libera a stampe di pesci, di conchiglie, di stelle marine o di piante tropicali… Così da portare l’estate negli ambienti di casa vostra!

Mobili e materiali

Per quanto riguarda i materiali, optate per quelli naturali, con il legno in prima fila. Anche i mobili devono essere realizzati con colori chiari, alternati alle diverse gradazioni del blu. In camera da letto, per esempio, potreste optare per il letto matrimoniale Noemi con contenitore firmato Twist Design; in soggiorno inserite il divano letto Marsiglia di Duzzle e la poltrona Isabelle sempre firmata Twist Design. In cucina o nella sala da pranzo, invece, scegliete la sedia vintage Mauricette di Duzzle, la sedia in legno Alexa della Stones o, se preferite, lo sgabello Omar. In bagno scegliete la composizione Cabo Frio della Flow Fusion Design realizzata in blu, azzurro e bianco. O ancora, in giardino potreste inserire il pouf blu e verde firmato Stones e la coppia di tavolinetti di A Zig Zag.

Gli accessori che fanno la differenza

Gli accessori, poi, vi daranno quel tocco in più per caratterizzare al meglio i diversi ambienti e per poter ultimare l’arredamento di casa in perfetto stile marinaro. Su un mobile in salone, in camera da letto o all’ingresso, per esempio, inserite il portafoto decor firmato Villa D’Este, mentre per terra potreste optare per il tappeto blu della Stones. Per un effetto più d’impatto potete collocare delle piccole lanterne sulle mensole in soggiorno e il cuscino veliero sul divano, impreziosire gli angoli della vasca da bagno con delle conchiglie o con altra oggettistica marina, come le barchette di legno o le sacche in rete.